0

Impianto di aspirazione centralizzato: caratteristiche e vantaggi

La normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ha chiarito l’importanza di creare delle condizioni di lavoro prive di rischi o pericoli. In questo senso un impianto di aspirazione centralizzato può fare la differenza nelle lavorazioni che creano polveri secche come la lavorazione delle superfici di legno.

I processi di carteggiatura e levigatura generano sostanze aeree potenzialmente nocive per la salute dei lavoratori. Un impianto di aspirazione centralizzato serve ad aspirare e filtrare le polveri secche e migliorare l’ambiente di lavoro, strizzando l’occhio alla produttività aziendale.

La maggior parte di questi dispositivi si presentano con accessori intelligenti e strumenti di ultima generazione: filtro a maniche efficiente, sistema di pulizia automatico o programmabile, pannello di controllo touch screen, accensione e spegnimento automatico e così via.

Un congegno di questo tipo riesce a garantire un ambiente di lavoro salubre che non teme arresti di produttività o pericoli di sorta, gode di un notevole risparmio energetico e soddisfa qualsiasi esigenza (mutevole numero di postazione contemporanee, diversa potenza, meccanismo inverter e così via).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *