Chiama ora: +39 02 3653 8904
Sistemi di aspirazione industriale - Stucchi 1950
Impianto di aspirazione centralizzato, tutti i vantaggi
L’impianto di aspirazione centralizzato permette innanzitutto di aspirare le polveri in più punti, senza bisogno di muoversi. È la macchina che è progettata per trasportare il materiale da una parte all’altra, attraverso l’installazione di tubazioni fisse. Vediamo nel dettaglio quando è vantaggioso utilizzare questa tipologia di macchinario.   I vantaggi principali di un impianto di aspirazione centralizzato  Esistono diverse tipologie di questa categoria di macchinari, perché la loro efficacia dipende dal contesto in cui devono operare. Ecco che allora si procede con la scelta della motorizzazione e del sistema filtrante più idoneo. Oltre quindi a soddisfare ogni necessità e condizione di lavoro, l’impianto di aspirazione centralizzato trova largo impiego in numerosi settori come quello meccanico, chimico e farmaceutico. L'impianto è in grado di filtrare e poi separare sia le polveri medie, quelle fini e anche le impalpabili.  Ovviamente il macchinario è disponibile anche per ambienti che devono rispettare la normativa Atex, avendo a che fare con polveri esplosive. Inoltre l’operatore, che attiva la macchina direttamente dal suo alloggiamento, può effettuare anche la manovra di pulizia semplicemente dando il comando. La pulizia infatti avviene in automatico perché è la macchina che scarica il particolato nell’evacuatore. E questo si traduce in un innegabile risparmio di tempo ed energie rispetto a quanto richiede invece un comune aspiratore mobile, abbattendo quindi la necessità di manutenzione ordinaria degli impianti. Infine l’impianto di aspirazione centralizzato è in linea con le disposizioni di igiene acustica del settore e presenta un box insonorizzato, con materassino insonorizzato. 
16 Luglio 2020